Peronospora dell'Impatiens

Nome latino: Plasmopara obducens

Categoria: Funghi

Sintomi

I sintomi si manifestano con una decolorazione delle foglie che con l'evoluzione della malattia ingialliscono. Sulla pagina inferiore delle foglie si sviluppano le fruttificazioni del fungo che si presentano sotto forma di polverina bianco-grigia. Le foglie colpite hanno tendenza ad arrotolarsi verso la pagina inferiore e a cadere prematuramente. Le piante colpite deperiscono, producono piccole foglie pallide e la fioritura è compromessa. Le giovani piante generalmente non sopravvivono ai forti attacchi. I primi sintomi non sono facili da individuare e possono essere confusi con i danni da ragnetti, oidio oppure botrite.

Ciclo biologico

Il fungo sverna sotto forma di oospora nel terreno o nelle foglie cadute al suolo. In primavera le oospore germinano e successivamente sviluppano micelio e sporangi. Le infezioni secondarie avvengono dopo sporulazione degli sporangi. La temperatura ideale di germinazione delle spore si aggira attorno ai 18°C e l'umidità deve essere elevata.

Causa

Presenza di inoculo dell'anno precedente in zone adiacenti all'Impatiens.

Prevenzione

Questo fungo può sopravvivere per diversi anni nei semi, nella terra e nei vasi; si sconsiglia di ripiantare Impatiens nello stesso terriccio dove vi sono state precedenti infezioni. Evitare anche di compostare la terra e le piante infette. L'infezione di questo fungo è favorita da condizioni fresche e umide, un film di acqua sulla superficie fogliare per un periodo superiore a 6 ore permette al fungo la germinazione. Favorire dunque una buona ventilazione delle piante e evitare di irrigare per aspersione, in particolare di sera.

Lotta

La lotta chimica avviene prevalentemente in colture di tipo intensive. Tuttavia, in caso di un forte attacco l'anno precedente, si può applicare un prodotto preventivo prima che la malattia si sviluppi. È sempre preferibile, quando possibile, l'uso di metodi compatibili con la lotta biologica. Quando questo non è fattibile, utilizzare un prodotto omologato che si trova nella lista cliccando sul link seguente: prodotti
ATTENZIONE! Questi prodotti possono anche essere molto tossici e dannosi per la salute e per l'ambiente. Meglio quindi affidarsi nell'uso degli stessi ai consigli e all'intervento di un professionista del settore.

Piante ospiti
Impatiens Pianta di vetro Impatiens da sole